Trekking

Per le sue caratteristiche morfologiche e l’accessibilità delle sue montagne, la Valle di Susa ha sempre costituito un importante via di transito. Quegli stessi itinerari, di fondo valle o di alta quota, di pellegrini o contrabbandieri, rappresentano oggi percorsi privilegiati per i moderni escursionisti che in essi ricercano il ritmo lento della storia, della natura, della spiritualità, della cultura di un territorio alpino unico nel suo genere.

Vi presentiamo alcuni importanti itinerari escursionistici della valle di Susa, corredandoli dei necessari dati tecnici, di una breve descrizione, degli eventuali link a siti specifici e delle cartografie realizzate dal Consorzio Forestale Alta Valle di Susa che negli ultimi anni, grazie ai finanziamenti legati al Piano di Sviluppo Rurale e a progetti Alcotra ha lavorato alla sistemazione, manutenzione e valorizzazione della rete sentieristica della Valle.

Esilio dei Valdesi

L'Editto di Nantes emanato da re Enrico IV nel 1598 poneva fine alle guerre di religione e riconosceva libertà di ...

Glorioso Rimpatrio dei Valdesi

Il Glorioso rimpatrio dei Valdesi è oggi un itinerario storico e culturale oltre che escursionistico che attraversa ambienti di elevato ...

Grande Traversata delle Alpi

La Grande Traversata delle Alpi è un itinerario escursionistico che si sviluppa sulle montagne piemontesi per oltre 1000 km  e ...

Sentiero Balcone

Il Sentiero Balcone percorre i due versanti dell’Alta Valle di Susa lungo sentieri e mulattiere completamente ripristinati e segnalati a ...

Sentiero dei Franchi

Il Sentiero dei Franchi, nato nel 1980 con l'intento di ripercorrere l'ipotetico cammino di avvicinamento dell'esercito di Carlo Magno alle ...

Sulle tracce di Annibale

Percorso escursionistico tra la Valle della Maurienne e la Valle di Susa, da Bramans a Giaglione.

Lunghezza complessiva 30 km ...

Via Francigena

Fin dall'antichità la Valle di Susa è stata una delle aree privilegiate per il collegamento dell'Italia con l'oltralpe, grazie ai ...